My Life

L’Amore vs Tutto il resto

15 novembre 2006


L'[tag]Amore[/tag] e’ una cosa meravigliosa, l’Amore se vero, puro, sano e incondizionato, puo’ sconfiggere tutto, puo’ avere la forza e il [tag]potere[/tag] di affrontare qualsiasi cosa, qualsiasi problema, anche il piu’ grande e sconfinato, l’Amore, quello vero, regna e domina ogni altra cosa.
L’Amore, questo sconosciuto, se viene provato, nella sua vera e pura essenza puo’ annientare un essere umano, in bene e in male, puo’ mettersi al primo posto su tutto il resto presente nella propria vita, puo’ far diventare un nulla la persona piu’ forte, puo’ creare e distruggere non in un attimo, ma con piccoli passi, puo’ prendere il posssesso di te stesso, senza che ci se ne renda minimamente conto, l’Amore, puo’, puo’ questo e molto altro ancora, ti fa’ toccare il cielo, puo’ farti camminare tre metri in aria, puo’ rapirti il cuore, stringerlo in una morsa dalla quale non vorresti mai piu’ uscire, puo’ scorrerti nelle vene, sentirlo fluire e impossessarsi di ogni millimetro del proprio corpo, l’Amore, quello vero, rapisce i [tag]5 sensi[/tag] e te ne dona un sesto, diventa il [tag]sapore[/tag] piu’ dolce e saporito per il [tag]gusto[/tag], il [tag]profumo[/tag] piu’ soave e delicato per l'[tag]olfatto[/tag], il [tag]suono[/tag] piu’ melodioso per l'[tag]udito[/tag], il fiore piu’ fantastico che la propria [tag]vista[/tag] avesse mai potuto ammirare e quelle forme, quel [tag]tocco[/tag] dolce e vellutato che il [tag]tatto[/tag] puo’ percepire, ed infine il sesto, quello che sono l’Amore Vero puo’ dare, quel senso senza nome che permette di leggere e percepire cio’ che la persona che ti ama ed ami pensa e vuole farti percepire, il senso piu’ ricercato, ma che solo pochi hanno la fortuna e il dono di trovarlo e riceverlo…
L’Amore, questo sentimento cosi’ maledettamente fantastico, quello che fin dai nostri avi era ricercato, non e’ possibile descriverlo a parole, io ho provato ma tutto diventa troppo riduttivo, l’Amore quello Vero, non si puo’ descrivere, e’ solo nel silenzio, con luce soffusa, dove due sguardi avidi l’uno dell’altro si incontrano, un istante e viene spezzato da un bacio, quello che siglera’ l’unione di due anime divise e finalmente riunite.

Potrebbe interessarti anche

1 commento

  • Rispondi lisa 5 marzo 2009 alle 21:28

    ciao!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!weeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Lascia una risposta