~Cerbero's Blog

Quando la follia si trasforma in bits…

Ciao Blog!

Ciao blog come stai? Spero bene… Ti piace il nuovo vestitino che ti ho preparato? Beh a me parecchio anche se c’e’ molto ancora da fare… ma essendo stato gia’ circa 2giorni in manutenzione ho deciso di aprirti al giudizio del pubblico in modo che poi ti ultimo e sistemiamo eventuali problemi che ci vengono segnalati nella navigazione.
Tornando seri, nuova versione del blog lanciata siamo alla v2.0, quella natalizia non la considero nemmeno, anche perche’ in cantiere ce n’e’ una nuova per l’anno prossimo, anche se ancora e’ un po’ troppo presto… ad ogni modo, questa e’ la nuova faccia del mio blog, colori cambiati, vestito di nero, e… e boh, se ci sono cose che non funzionano e comunque che andrebbero meglio se cambiate, segnalatele senza problemi vedro’ di sistemarle in base ai suggerimenti ed ai miei gusti naturalmente 🙂
Man mano ci saranno nuove soprese, per il momento gustatevi questa nuova veste grafica e con l’aggiornamento alla versione 2.0.7 di wordpress, a presto… Stay Tuned!
[tags]blog, wordpress, template, theme, grafica[/tags]

Arturo

5 pensieri su “Ciao Blog!

  1. we max, diciamo che il blog e’ finito va giusto rifinito ma questo lo faro’ con calma, il piu’ e’ fatto.
    ho cercato di risolvere il problema che mi hai segnalato, fino a mo non l’ho ri-riscontrato, nel caso noti qualcosa fammi sapere 🙂

  2. oh amore, beh prima mi fai arrabbiare e fai la cattiva e poi mi domandi pure come mai? gh non e’ un controsenso amore? 😛
    dai oggi hai fatto abbastanza la brava 😀 domani se mi ricordo la cambio di nuovo ok? :*

    buona notte amoruccio mio bello :*

  3. Amore Amore mio bello,dolce,b(u)ono e gnocco…per tua informazione..IO faccio SEMPRE la brava..al contrario tuo :finger: gh che figata sta faccina lol
    Menomale che io ti amo tanto tanto…:*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto