TheInsiders

SodaStream Source il risparmio e la scelta a casa propria

5 luglio 2014

Oggi vi parlo di SodaStream, un prodotto tanto innovativo quanto semplice, permette di “fare” l’acqua gasata e ottime bevande direttamente a casa in base ai propri gusti!

Ma vediamo per benino di cosa parliamo… SodaStream come potete vedere dalle foto e’ una semplice macchinetta con una bombola di CO2 che gasa l’acqua del rubinetto senza l’ausilio di corrente o altro.
La messa in funzione e’ davvero banale, basta avvitare la bombola di CO2, ed e’ tutto pronto! Per gasare l’acqua vanno usate solo le bottiglie di SodaStream da 1l, basta riempirla fino al segno, inserirla della macchina e premere verso il basso. E’ possibile scegliere il grado di gasatura, da 1 a 3.

Con l’acqua gasata e’ possibile fare anche ottime bevande di diversi gusti, dalla cola alla gassosa dai frutti di bosco alla mela, non manca l’aranciata. Il sapore degli sciroppi e’ buono, prendendo quello alla cola, mio preferito, e’ paragonabile alla cola di altre marche, ovviamente in questo caso possiamo decidere il grado di gusto mettendo piu’ o meno sciroppo, avendo in questo caso la totale scelta.
Sempre per quanto riguarda gli sciroppi ci sono le Caps, con vari gusti, come detto sopra, la confezione contiene 8 caps ai gusti di Limone, Cola, Tonic, Frutti Rossi, Gazzosa, Arancia, Mela e Pompelmo Rosa tutte le caps sono monodose, quindi ci si fa’ 1l di bevanda.

Ma parliamo di costi… il gasatore, costa 99€, i concentrati “base” 4,99€ e gli altri a salire, in base alla tipologia, per quanto riguarda le caps, c’e’ la confezione con 8 caps al prezzo di 8,49€.

Ho fatto provare ad amici, parenti e colleghi le bevande e la sola acqua gasata, il risultato e’ stato piu’ che positivo, tutti hanno gradito i gusti e sapere di poter scegliere il grado di gasatura. Non tutti hanno confermato che acquisterebbero il prodotto, la causa maggiore e’ per i costi, altri hanno confermato che togliersi di mezzo plastica e sbattimenti vari per portare le casse d’acqua o di bibite varie a casa vale la pena dei soldi spesi e della fatica che si trasforma in zero.

La mia opinione? Sicuramente positiva, azzerare la plastica da buttare, non avere la seccatura di andare al negozio e trasportare pesanti casse d’acqua/bibite a casa, siamo senza ascensore, il prezzo e’ abbastanza contenuto, diciamo che se bombola CO2, sciroppi e bottiglie costassero un po’ meno, sarebbe ancora piu’ incoraggiante.
Aspetti negativi? davvero pochi, le bibite devono rimanere nella loro bottiglia da 1l, quindi ho ne hai tante o rendi vana la gasatura, infatti avendo necessita’ di avere piu’ bottiglie, ho pensato di gasare e travasare in bottiglie da 2l di plastica che avevo, conclusione? gasatura azzerata quasi. Per il resto i gusti degli sciroppi, la possibilita’ di gasare a piacimento acqua e di conseguenza le bibite e’ davvero utile e per tutti.

Consiglierei l’acquisto? Si, lo consiglierei ma se ne fate un uso grande di acqua o bibite come me, tenete in considerazione di acquistare un bel numero di bottiglie in modo da trovarvi da subito bene.

Di seguito un po’ di scatti fatti.

 

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

Rispondi